CAMPIONI NAZIONALI Join the Game Under13

28 Maggio 2018

Lorenzo Peresson, Alberto Di Noto, Christian Pontone e Federico Capovilla si prendono lo scudetto.

Il risultato è storico: mai nessuna società pordenonese aveva vinto il tricolore nel 3 contro 3.
Battendo la Dinamo Sassari in una finale non particolarmente combattuta, la squadra Under 13 della Libertas Fiume Veneto ha vinto il titolo nazionale del Join The Game, manifestazione di tre contro tre che ha radunato nel fine settimana a Jesolo le migliori squadre italiane della categoria. Lorenzo Peresson, Alberto Di Noto, Christian Pontone e Federico Capovilla, quest’ultimo espressione del vivaio di Aviano sotto la guida di coach Matteo Consonni ma da quest’anno in forza alla formazione fiumana confermano il buon livello del basket giovanile in provincia, che non conosce crisi anche se avrebbe bisogno di una prima squadra che facesse da traino a tutto il movimento. Tre di loro, infatti, Peresson, Di Noto e Capovilla, sono freschi reduci dal titolo regionale conquistato a Vermegliano con la formazione provinciale, mentre la Libertas guidata da coach Luca Tonus, presente a Jesolo ad accompagnare i ragazzi, è in lizza per il titolo regionale, che si deciderà nello scontro diretto di domenica prossima a Latisana con l’Azzurra Trieste.


“E’ innanzitutto una vittoria dei ragazzi, per noi è un sogno che premia anni di sforzi – spiegano all’unisono Doriano Fantuz, Andrea Cattarin e Daniele Arman – le tre persone che più di tutti sono gli artefici di questo piccolo miracolo: se è vero che il talento di alcuni ragazzi non è prevedibile, dietro questi successi, quasi certamente irripetibili, c’è una programmazione che passa attraverso il lavoro di reclutamento nelle scuole e l’attenzione per il nostro settore minibasket e per il settore giovanile. Le qualità umane e tecnica dei nostri istruttori e allenatori è ben rappresentata dai nostri responsabili di settore Andrea Santarossa e Piero Della Putta che ringraziamo rappresentando tutti. Fa specie vedere il nostro nome nell’albo d’oro della manifestazione, davanti a società che hanno vinto l’Eurolega, che si giocano il titolo italiano, come sapere che i nostri giocatori sono ora appetiti da parecchi team di livello nazionale ed internazionale. Uno sprone per continuare nella direzione intrapresa, che è quella dell’attenzione nei confronti del territorio, dei nostri ragazzi, della voglia di dare ad ogni bimbo o bimba che si avvicina alla pallacanestro le migliori opportunità possibili continuando nella fondamentale attività sociale, nostra ragione di esistere, ed eventualmente nell’attività competitiva solo quando vi saranno le condizioni che portino tutti ad essere protagonisti”.

Questo il cammino degli Space Four, nickname della formazione Campione d’Italia:

Girone

Magic Basket Chieti – Libertas Fiume Veneto 8 – 12
Libertas Fiume Veneto – Virtus Matera 19 – 7
One Team Caserta – Libertas Fiume Veneto 13 – 13
Libertas Fiume Veneto – Futurvirtus-Bologna 6 – 5

Classifica Punti

Prima: Libertas Fiume Veneto 10
Seconda: Futurvirtus Bologna 9

Quarti di finale

Libertas Fiume Veneto – Missili Marsciano 13-10
Mens Sana – Libertas Fiume Veneto 14-14
Libertas Fiume Veneto – Dinamo Sassari 14-12

Semifinale

Pall. Cantù – Libertas Fiume Veneto 5-14

Finale

Libertas Fiume Veneto – Dinamo Sassari 11-6


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

fiume veneto basket minibasket bambini pallacanestro libertas sport pallacanestro pulcini libertas psicomotricità aquilotti scoiattoli mini-basket attività prova natale minibasket fiume veneto jointhegame libertas fiume veneto treviso gsaudine 40esimoanniversario delonghitreviso amichevole JTG JTG2018 campioni d'italia scudetto under13 AUGURI carnera arbitri serieA2 pedalata visita medica 40 anni udine 40anni stagione 2015-16 Under18 sponsor AVIS fiume pedala nazionali

Categoria

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi